Home News La rivoluzione del 404 di Vodafone: cosa cambia?

Social Network

Ti è piaciuto questo articolo?

La rivoluzione del 404 di Vodafone: cosa cambia?

404 e la rivoluzione vodafone 2016 sulle tariffe

Novità 2016 di Vodafone: quali rimodulazioni sono previste

L’operatore telefonico Vodafone ha da poco annunciato alcune novità che riguarderanno presto tutti gli utenti.

La prima rimodulazione consiste nell’eliminazione del 404, ovvero del servizio per ricevere via SMS informazioni su credito residuo e ultimo addebito.

Per quanto riguarda le variazioni su costi e tariffe, per le chiamate dall’Italia verso Paesi europei sarà applicata una tariffa di 0,99 €/min, mentre gli SMS internazionali costeranno 0,49 €. Il costo degli SMS nazionali sarà di 0,29 €, quello degli MMS nazionali di 1,30 €.

Inoltre, solo in caso di utilizzo, sarà previsto un costo di 1,50 € al giorno per il servizio Segreteria Telefonica e di 0,12 € mentre i servizi Chiamami e Recall 0,12 € al giorno. Le modifiche non riguardano offerte e promozioni che includono minuti e SMS.

Date di entrata in vigore delle rimodulazioni

Le condizioni di tutti questi servizi per clienti privati con ricaricabile Vodafone saranno modificate a partire dal 18 settembre 2016.

Le rimodulazioni sono state anticipate in un comunicato diffuso dalla compagnia telefonica; nel comunicato, viene espressamente detto che tutti i clienti interessati da queste novità riceveranno un SMS informativo con maggiori dettagli.

Ulteriori chiarimenti, infine, possono essere richiesti contattando il numero 42598.

Come adeguarsi alle novità Vodafone

Una volta ricevuto l’SMS, i clienti Vodafone avranno a disposizione due possibilità: accettare le nuove condizioni oppure recedere dai servizi e scegliere di cambiare operatore.

La richiesta di recesso dev’essere inoltrata entro 30 giorni dalla ricezione del messaggio informativo. Secondo quanto riportato nel comunicato Vodafone, inoltre, non sono previste penali per l’eventuale recesso o passaggio ad altro operatore.

Per richiedere il recesso gratuito, i clienti Vodafone possono visitare il sito variazioni.vodafone.it o inviare una raccomandata A/R all’indirizzo Servizio Clienti Vodafone (casella postale 190, 10015 Ivrea, TO).

I clienti che sceglieranno di mantenere Vodafone come operatore, potranno verificare il credito residuo consultando l’app My Vodafone, visitando la sezione Fai da te del sito vodafone.it o telefonando al numero a pagamento 414.

Novità Vodafone: conviene cambiare?

I clienti possono valutare se convenga o meno cambiare gestore, in base al piano tariffario sottoscritto e alle promozioni attive sul proprio numero.

Le rimodulazioni che entreranno in vigore da metà settembre, infatti, non prevedono modifiche nei costi delle promozioni o nei minuti, SMS e dati compresi nel pacchetto.

I clienti che hanno offerte attive, perciò non subiranno particolari cambiamenti; al contrario, chi effettua diverse chiamate, anche internazionali, e invia molti SMS deve valutare quale sarà l’aumento complessivo della spesa mensile.

Il parere dei consumatori sulle rimodulazioni Vodafone

I cambiamenti, in particolar modo quelli riguardanti le tariffe, non vengono mai accolti con grande entusiasmo. Anche in questo caso, perciò, i clienti Vodafone si sono inevitabilmente interrogati sulle conseguenze della rimodulazione e sull’eventualità di recedere e cambiare gestore telefonico.

A risentirne sono soprattutto gli utenti che non hanno sottoscritto promozioni e che, a partire da settembre, subiranno un aumento sulla bolletta; in generale, comunque, tutti i consumatori si mostrano restii ad accettare e ad affrontare i cambiamenti che periodicamente vengono presentati.


Scopri tutti i nostri Smartphone Android!


Articoli Correlati

Casse audio PC: come sceglierle

Come scegliere le migliori casse audio per PC? Dipende dalle proprie esigenze, ma ci sono alcune considerazioni che possono aiutare nella scelta.

Cosa acquistare in occasione del Black Friday (senza pentirtene!)

Cosa acquistare durante il black friday senza pentirsene? Ti proponiamo 5 prodotti tech da acquistare per l'occasione!

Sveglia digitale da comodino: come sceglierla

È allo stesso tempo il tuo peggior nemico al mattino e il tuo più fedele compagno: la sveglia digitale da comodino. Ma quale scegliere?