HomeSport & LifeStyleTV in camper: Guida alla scelta delle migliori soluzioni e dei televisori...

Social Network

Ti è piaciuto questo articolo?

TV in camper: Guida alla scelta delle migliori soluzioni e dei televisori portatili

Quando si parte per un’avventura in camper, si pensa ovviamente ad un viaggio da vivere in compagnia, godendosi un’esperienza itinerante magari sviluppata su più tappe. 

Durante il viaggio però, ci possono essere dei momenti, soprattutto durante le tratte in strada più lunghe, in cui può essere molto utile avere dell’intrattenimento a bordo.

In questo senso, cosa ci può essere di meglio di una TV in camper, da utilizzare ovunque ci si trovi?

La scelta di una TV per camper può risultare però un compito complicato: come fare con i limiti di spazio? Quali sono le restrizioni di alimentazione? Come ricevere il segnale? 

Quindi, abbiamo preparato una guida per scegliere la perfetta TV in camper, con alcune proposte interessanti che potrebbero fare al caso tuo!

Come scegliere la TV per camper in 5 punti

1. Dimensioni e montaggio

Un viaggio in camper significa anche ottimizzare gli spazi! Per un viaggio confortevole, lo spazio all’interno del camper dovrà essere sufficientemente libero, ma allo stesso tempo dovrà contenere tutto il necessario per il viaggio.

Dunque, la prima considerazione da fare per la scelta della TV in camper è la dimensione!

Una TV troppo grande rischia di risultare poco funzionale, soprattutto se hai intenzione di fissare la TV ad una parete del camper.

Scegli un televisore che si adatti al meglio all’area in cui desideri montarlo, prediligendo la qualità dell’immagine rispetto alla grandezza dello schermo.

Inoltre, ricorda che anche il peso può essere un fattore importante: un TV leggero e con sistema di montaggio semplice ma resistente, può risultare la scelta migliore in camper.

2. Alimentazione

Quando sei in viaggio, l’alimentazione può essere un problema. 

In fase di acquisto è quindi importante assicurarsi che la TV sia compatibile con l’alimentazione del tuo camper. Alcuni modelli sono progettati per funzionare con tensioni di alimentazione più basse e possono essere alimentati direttamente dalle batterie del veicolo, mentre altri richiedono un inverter per convertire la corrente continua in corrente alternata. Valuta attentamente le tue esigenze in termini di alimentazione prima di fare una scelta.

3. Qualità dell’immagine

Come già citato in precedenza, per la TV in camper forse dovrai rinunciare a qualche manciata di pollici nelle dimensioni, ma non per questo devi accontentarti di una qualità dell’immagine bassa.

Esistono TV di piccole dimensioni ad alta risoluzione che offrono un’elevata qualità dell’immagine, per un’esperienza di visione ottimale!

Inoltre, non trascurare il contrasto del televisore e l’angolo di visione per garantire una visualizzazione ottimale da diverse posizioni nel camper.

4. Connettività e funzionalità aggiuntive

Oltre alla riproduzione dei canali televisivi, molte TV offrono funzionalità extra che possono arricchire la tua esperienza di intrattenimento. 

La presenza di porte HDMI, ad esempio, ti permette di collegare dispositivi esterni come console di gioco o PC, per godere di una maggiore quantità di contenuti in viaggio. 

Allo stesso modo, anche la connettività Wi-Fi è una funzionalità che può aumentare di molto le possibilità offerte dalla TV in camper!

5. Segnale

Quando si è in movimento una problematica comune per quanto riguarda la TV è ovviamente la ricezione del segnale.

Oggi esistono diverse soluzioni per guardare la TV in camper, devi solo scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Con una comune TV con antenna terrestre è infatti possibile guardare in camper gli stessi canali che si possono vedere da casa. Tuttavia, questa soluzione è fortemente influenzata dai luoghi in cui si viaggia: in aree molto distanti dai ripetitori potrebbe essere difficile sintonizzarsi su alcuni canali.

Esistono però anche soluzioni alternative per avere la TV in camper, come ad esempio le TV portatili o le Smart TV con collegamento Wi-Fi.

Con le TV portatili, grazie alle dimensioni ridotte e al ricevitore DVB-T2 integrato, potrai visualizzare i canali del digitale terrestre in totale comodità, ovunque.

Mentre con una Smart TV collegata ad una rete dati potrai usufruire di una grande quantità di contenuti presenti sulle piattaforme streaming a cui sei abbonato.

Oggi sono tante le soluzioni per avere la TV in camper e godersi così un po’ di intrattenimento durante il viaggio. Si tratta solo di scegliere quale modello si adatta al meglio alle tue esigenze!

Scopri tutta la gamma di Smart TV e TV portatili ideali per il camper sulla sezione Video di Trevi.it!

Articoli Correlati

Le migliori tecnologie da portarsi in vacanza

Anche in vacanza la tecnologia ha la sua importanza: ecco cosa portare per viaggiare comodi e preparati!

Speaker portatili: cosa sono e perché vanno di moda

Lo speaker portatile, grazie alle sue dimensioni ridotte e alle sue caratteristiche tecniche, permette di trasmettere la musica in qualunque posto! Scopri quale scegliere

TV portatili: che cosa sono e quali sono le migliori

Vuoi comprare una TV portatile o vorresti sapere di che cosa si tratta? Allora questo articolo fa al caso tuo. Leggilo e scopri tutto sulle TV portatili.