Home Video Dash cam: come si usa e quando è utile?

Social Network

Ti è piaciuto questo articolo?

Dash cam: come si usa e quando è utile?

Dash cam: quando serve?
Abbiamo già approfondito cos’è la dash cam per auto, e sappiamo che in commercio ne esistono due tipi: un modello che può essere montato sul parabrezza per riprendere ciò che accade davanti all’automezzo e un altro chiamato Dual Camera, formato da due dispositivi, da installare anche dietro al veicolo.

Ma in quali situazioni serve una dash cam e perché è utile? Se viaggi spesso e usi l’auto anche in orari notturni, con questo apparecchio puoi disporre di un mezzo per tutelare la tua sicurezza personale. Vediamo dunque quali sono i casi pratici in cui una dash cam può fare la differenza.

Dash cam: quando è utile?

Tutte le videoregistrazioni effettuate con la dash cam sono salvate su una scheda di memoria che viene periodicamente aggiornata. I filmati a disposizione possono rivelarsi utili per accertare le rispettive responsabilità in casi quali:

  • atti di vandalismo a veicolo parcheggiato;
  • collisione tra due auto a un incrocio,
  • tamponamenti mentre il veicolo è fermo;
  • situazioni limite in cui nessuno vuole ammettere la propria colpa;
  • riprese all’interno del veicolo (utilissima per i tassisti notturni).

Non bisogna confondere la dash cam con la scatola nera, i cui dati vengono salvati e conosciuti anche da terzi, come le assicurazioni o le società private.

Con la dash cam i video e altre eventuali informazioni relative alla posizione o alla velocità del mezzo sono unicamente di tua proprietà. Tuttavia se si verificano incidenti, aggressioni o atti di vandalismo puoi riportare quanto avvenuto alle autorità mostrandone i filmati. Ma è possibile diffondere video che riprendono soggetti terzi?

Il filmato della dash cam costituisce prova legale?

Una delle questioni più delicate, quando si diffondono i video che utilizzano immagini di altre persone riguarda la privacy.
In Italia il Garante per la tutela dei dati personali ha emanato il Provvedimento in materia di videosorveglianza – 8 aprile 2010, con il quale si stabiliscono i casi in cui è necessario avere il consenso per la rivelazione delle immagini e la diffusione di dati privati a enti pubblici.
Secondo quanto afferma il provvedimento i video possono essere registrati anche senza consenso

“nell’intento di perseguire un legittimo interesse del titolare o di un terzo attraverso la raccolta di mezzi di prova o perseguendo fini di tutela di persone e beni rispetto a possibili aggressioni, furti, rapine, danneggiamenti, atti di vandalismo, o finalità di prevenzione di incendi o di sicurezza del lavoro”.

La legge stabilisce dunque che l’uso della dash cam non è illegale e i dati raccolti possono essere esibiti davanti alle autorità, anche senza il consenso di chi è stato ripreso, per tutelare gli interessi e la sicurezza dei soggetti esposti. Acquistare una dash cam può essere quindi utile e conveniente.

G Sensor, sensore PARKING, accelerometro. Cosa sono e a cosa servono?

Le Dash Cam hanno varie caratteristiche e nella scelta del dispositivo più indicato alle tue necessità ci sono molti fattori da tenere in considerazione, quali la risoluzione delle immagini, il design o la possibilità di registrare anche all’interno del veicolo; tuttavia se vuoi aumentare la soglia di sicurezza, è importante conoscere alcune funzionalità importanti.

Nei casi di incidenti improvvisi, la dash cam può bloccarsi o il video può risultare alterato a causa della brusca decelerazione del veicolo. Per evitare questo inconveniente l’acquisto di un modello dotato di GPS sensor è la scelta ideale. Si tratta di un sistema speciale che, grazie a un dispositivo chiamato accelerometro, salva automaticamente i video di incidenti a impatto improvviso.

Lasci la tua auto incustodita per molto tempo? Allora dovresti prendere in considerazione una dash cam dotata di Sensor Parking, un sensore che si attiva automaticamente anche se l’auto è spenta, non appena rileva un movimento: per avere una maggiore sicurezza anche quando il veicolo è fermo.


Clicca qui per vedere la nostra Dash Cam!


Articoli Correlati

Decoder gratis per over 70: come ottenerlo con Poste Italiane

Il 2022 doveva essere l’anno della grande...

Videocamera sportiva: i migliori modelli per qualità-prezzo

Come scegliere la migliore videocamera sportiva per rapporto qualità-prezzo? Ecco due modelli economici e di qualità marchiati TREVI!

I migliori speaker bluetooth portatili a meno di 55€: la linea XR JUMP

Come scegliere il miglior speaker bluetooth portatile al giusto prezzo? Ecco una lista tra cui scegliere!