Home In Evidenza TV portatile da viaggio: il device per le vacanze

Social Network

Ti è piaciuto questo articolo?

TV portatile da viaggio: il device per le vacanze

In uno degli articoli pubblicati il mese scorso qui su Storie di Trevi abbiamo parlato della action camera come un dispositivo essenziale da portare con sé durante le vacanze

Dato che siamo ancora in “aria” di viaggi e vacanze imminenti e magari anche tu starai pianificando la tua partenza tra pochi giorni, in questo articolo parleremo di un altro dispositivo, forse meno comune, ma estremamente funzionale per essere portato con sé durante un viaggio, specialmente se questo prevede lunghi tragitti in auto, in treno o in aereo.

Stiamo parlando della TV portatile da viaggio, un device eccezionale per le possibilità e le qualità che offre, rapportate a dimensione e peso così ridotti. Un altro dispositivo che, proprio per le sue caratteristiche, riesce a mostrare tutte le sue qualità proprio quando sfruttato durante un lungo viaggio, che sia in solitaria o in compagnia. 

Che cos’è e come funziona una TV portatile? 

Il nome di questo dispositivo è già più esplicativo, ma andiamo un po’ più nel dettaglio per capire cosa sia effettivamente una tv portatile e in che cosa si differenzia da altri dispositivi. 

La tv portatile non è soltanto uno schermo passivo come tanti altri, ma permette di fruire di contenuti in modi diversi, compresi quelli trasmessi sul digitale terrestre, grazie al ricevitore integrato. 

Inoltre, le tv portatili presenti oggi sul mercato hanno spesso prezzi notevolmente accessibili e offrono una visione di alta qualità.

Prendiamo come esempio la TV Portatile TREVI per riassumere tutti i vantaggi che un dispositivo di questa natura può offrire durante un viaggio o una vacanza, elencandone anche tutte le caratteristiche tecniche e le funzionalità.

Tv portatile: vantaggi, funzionalità, caratteristiche

1. Ricevitore DVB-T2 e USB: guarda ciò che vuoi

Il tv portatile TREVI, come detto in precedenza, offre più possibilità per fruire di contenuti durante la tua vacanza. Puoi scegliere di preparare su una chiavetta USB tutti i film o le serie TV che vuoi e potrai guardarli offline, in qualsiasi luogo o situazione, sfruttando l’ingresso USB già integrato nella tv portatile. 

Tuttavia, come abbiamo anticipato, la tv portatile non è soltanto uno schermo, ma una vera e propria televisione. Grazie al suo ricevitore collegato, potrai trasmettere direttamente sul tuo piccolo schermo tascabile tutti i programmi gratuiti presenti sul digitale terrestre, come se fossi a casa.
Inoltre, è importante notare che il ricevitore integrato nella TV portatile TREVI è stato pensato per lo standard di trasmissione DVB-T2, un dato particolarmente importante perché questo garantirà il perfetto funzionamento del dispositivo anche dopo il fatidico Switch Off, ovvero il cambio di standard di trasmissione della televisione imminente e di cui abbiamo parlato approfonditamente in un precedente articolo.

Un dispositivo per guardare ciò che vuoi, nel modo che preferisci e ovunque tu sia. 

2. Portabilità: la tv in tasca

Uno dei più grandi vantaggi offerti da una Tv da viaggio non può che essere nella sua natura “tascabile” e nella comodità d’uso.

In questo, ovviamente, le tv portatili non hanno rivali, perché permettono di avere sempre a portata di mano uno schermo piccolo e leggero in cui visionare contenuti o programmi TV. 

La Tv portatile TREVI con schermo da 10.1” offre una grande qualità in dimensioni ridottissime, misurando soltanto 24,5 cm x 15,8 cm e soli 2,4 cm di spessore, con un peso davvero irrisorio di 550g. 

Queste dimensioni permettono di sfruttare al massimo la Tv portatile durante qualsiasi tipo di viaggio, portando sempre con sé il dispositivo comodamente in uno zaino e posizionandolo su qualsiasi tipo di piano, anche molto ristretto. 

3. Un’unica batteria, tanti modi per ricaricarla

La batteria e la possibilità di poterla ricaricare facilmente sono sempre tra le criticità più comuni quando si parla di dispositivi portatili. Specialmente in vacanza, ci si può ritrovare in luoghi sempre diversi e non sempre si trova il tempo e la spina giusta per una ricarica del proprio dispositivo. 

Anche in questo, la TV portatile TREVI non ti deluderà, in quanto offre diverse modalità per ricaricare la batteria. 

Potrai infatti sfruttare il classico alimentatore con la spina oppure l’adattatore con l’ingresso per l’accendisigari e, ovviamente, potrai sfruttare la batteria del dispositivo quando non avrai la possibilità di collegarti all’alimentazione. 

Con queste tre modalità di alimentazione non dovrai mai temere di rimanere “a secco”: potrai sfruttare l’alimentatore classico su un treno o in una stanza d’albergo, l’adattatore per l’accendisigari se viaggi come passeggero su un’auto e potrai affidarti alla batteria ricaricabile per guardare qualcosa anche all’aria aperta. 

4. Comodità senza rinunciare alla qualità

Forse a questo punto starai pensando alla Tv portatile come ad un dispositivo funzionale e portatile, ma a cui “non chiedere” troppo in fatto di qualità; un compromesso per la comodità offerta da questi device. 

Tuttavia, anche su questo tema la TV portatile TREVI potrebbe farti ricredere perché, nonostante le sue dimensioni ridotte, garantisce comunque un’alta qualità video, grazie ad uno schermo LCD con retroilluminazione LED alta luminosità, per consentirti una perfetta visione in qualsiasi condizione di illuminazione. 

Quando si dice “avere tutto al posto giusto”.

5. Porte e accessori: tutto ciò di cui hai bisogno

L’ultimo grande vantaggio della Tv portatile riguarda la flessibilità d’uso del dispositivo grazie alle porte di cui è munito e ai suoi accessori. 

La Tv portatile TREVI infatti ha solo porte e accessori essenziali, per evitare che il dispositivo perda in comodità e portabilità, ma ha tutto ciò che serve in ogni occasione. Abbiamo già parlato della porta USB e del ricevitore DVB-T2, ma oltre a questi accessori, la tv portatile è munita anche di uscita HDMI e entrata audio per collegare le cuffie e goderti contenuti senza disturbare nessuno oppure per collegare un altoparlante esterno in caso di una visione in compagnia. 

Infine, il telecomando già incluso ti permetterà di sfruttare il dispositivo sempre in totale comodità. 

Come detto, proprio tutto ciò di cui hai bisogno! 

Se ti stai preparando per le vacanze e cerchi un dispositivo per goderti i tuoi contenuti ovunque, scopri dove poter acquistare la TV portatile Trevi cliccando nel link qui sotto:

TV PORTATILE 10.1″ HEVC 10 BIT TREVI LTV

Articoli Correlati

Switch Off: nuovo TV o decoder, cosa scegliere?

La data dello switch off: acquistare un nuovo TV o un decoder da associare al proprio dispositivo? Cosa scegliere tra i due?

Switch off: da MPEG-2 a MPEG-4

Dal 15 ottobre, come ormai sappiamo bene,...

Bonus TV: come funziona il bonus per la rottamazione

Da lunedì 23 agosto è possibile richiedere il bonus tv fino a 100€ per la rottamazione di vecchi dispositivi e acquisto di nuovi: ecco come richiederlo